Archive by Author

Senza di voi non ci muoviamo

26 Giu

Giovedì 20 Giugno, in occasione di quella che è stata definita “onorevole pedalata” o “emiciclica”, sono successe cose importanti. La prima è che siamo riusciti a far salire su una bici lungo le strade di Roma un pezzo di parlamento, per una passeggiata di reciproca conoscenza. La seconda è che questo pezzo di parlamento si è preso carico del disegno di legge per la Mobilità Nuova, e di lì a poche ore lo ha presentato in conferenza stampa come espressione della propria visione sulla mobilità. La terza è che, forti di questo impegno parallelo al cuore delle istitituzioni, possiamo finalmente far partire una raccolta firme a sostegno del disegno di legge.

Il “pezzo” di parlamento che, in vario modo, era con noi giovedì e che vogliamo ringraziare è composto da Paolo Gandolfi, Antonio Decaro, Ermete Realacci, Miriam Cominelli, Maria Stella Bianchi, Serena Pellegrino, Umberto Marroni, Giovanna Sanna, Angelica Saggese, Marco Di Maio, Alfredo Bazoli, Piergiorgio Carrescia, Diego De Lorenziis, Pippo Civati.

Ma torniamo sul pezzo che ci interessa di più, quello relativo a voi. E’ arrivato il momento di darsi da fare per raccogliere il maggior numero di firme possibile a sostegno della Mobilità Nuova. Al link qui sotto trovate tutti i materiali necessari per partire. Segnalateci su questa pagina  a quali eventi organizzati dalla vostra associazione inserirete uno spazio per la raccolta delle firme. Costituirà una specie di calendario per rendere pubblico ogni appuntamento.

Attivarsi subito è fondamentale per ottenere:

Più risorse per il trasporto pubblico e il trasporto non motorizzato.

Più sicurezza e vivibilità nei centri urbani grazie al limite di velocità a 30 km/h.

Meno auto in circolazione nelle nostre città, con obiettivi vincolanti di modal share.

Diamoci una mossa!

Scarica i materiali per la raccolta firme

Una bici bianca per Luigi

19 Mag

Due settimane fa abbiamo annunciato la perdita di un altro ciclista urbano. La risposta da parte del movimento è ferma e decisa: Basta sangue sulle strade.

Il traffico di Roma

15 Mag

Un racconto breve ma intenso della realtà che denunciamo da anni:
ROMA, TRAFFICO INCIVILE
L’emergenza traffico a Roma nel fimato di Gaetano Pecoraro

Addio collega e amico

4 Mag

“Vi volevo informare del fatto che xxx, a seguito dell’incidente stradale occorsogli la scorsa settimana, è deceduto ieri, 2 maggio alle ore 20.00 all’ospedale Umberto I° di Roma.
Era giovane, appena 34 anni…”

Così ieri abbiamo appreso della morte di un altro ciclista urbano a Roma. Tornava dal lavoro a casa in bicicletta. Una moto lo ha investito. In ospedale hanno tentato di salvarlo senza riuscirci.
Lo scontro è avvenuto all’incrocio tra via Casilina e viale della Primavera, strada che molti ciclisti urbani percorrono quotidianamente. Lanciamo un appello affinché al più presto venga collocata sul posto una ghost bike. La Casilina è un asse di collegamento fondamentale per molti cittadini che vivono a Centocelle (ed oltre). E’ importante ricordare che c’è anche un comitato che promuove da tempo la richiesta di una strada ciclabile che ne renda la percorrenza più sicura per chi si sposta in bicicletta. La Casilina non è pericolosa solo per l’utenza leggera ma anche per chi si sposta con i mezzi a motore. E’ urgente un intervento deciso che possa finalmente trasformarla in un corridoio della mobilità nuova che dia priorità al trasporto pubblico, ai pedoni, ai ciclisti e ridimensioni  il peso della mobilità privata a motore.

Immagine

Noi ci crediamo

23 Apr

Siamo ancora qui

17 Feb

Dopo l’ennesimo attacco al nostro sito siamo rimasti irraggiungibili per qualche giorno. Nel frattempo veniva rimossa la bici bianca dedicata a Giuseppina Licenziato in piazza Re di Roma e per l’ennesima volta il cartello che racconta la storia di Eva sul palo 27 di via dei Fori Imperiali.
Noi non ce ne andiamo e continuiamo a vivere la nostra città in bicicletta, a piedi e con i mezzi pubblici denunciando tutto ciò che non funziona della mobilità vecchia e promuovendo la rivoluzione della mobilità nuova. Con la collaborazione di svariati attivisti di Salvaiciclisti Roma entrambi i presidi di memoria sono stati ripristinati sabato 16 febbraio 2013. Grazie!
il palo 27 su via dei Fori Imperiali

la bici bianca di piazza Re di Roma

Continua la saga del ponte oscuro

1 Feb

Altri 4 mesi sono passati ed il ponte ciclo pedonale della Laurentina continua a rimanere al buio ma nel frattempo…