Anche il sindaco Bloomberg di NY vuole rallentare le automobili

15 Mag

Negli Stati Uniti, patria dell’automobile, anche il sindaco di New York si è accorto della pericolosità del mezzo a motore. Michael R. Bloomberg ha inziato da tempo una politica di attenzione nei confronti dei pedoni e dei ciclisti. Da noi i nostri sindaci e assessori locali se ne sono accorti?..

ny slow down semaforo pedonale

Quando si tratta di sensibilizzare, un’immagine vale più di mille parole. Lo sa bene il sindaco di New York, Michael R. Bloomberg, che per educare gli indisciplianti automobilisti della Grande Mela ha deciso di istallare in via sperimentale, in diversi punti della città, dei pannelli che, una volta accertato il superamento del limite di velocità urbano (poco meno di 50 km orari), mostrerà al posto del classico pedone uno scheletro stilizzato con la scritta “rallenta”.

“Solo con le immagini arriva il messaggio” ha detto il sindaco paragonando questa campagna anti velocità alla campagna antifumo che obbbligava i tabbaccai a esporre immagini forti di polmoni sezionati o gole bruciate per scoraggiare i fumatori

Fonte: Repubblica.it

Enhanced by Zemanta
Annunci

Una Risposta to “Anche il sindaco Bloomberg di NY vuole rallentare le automobili”

  1. ste 7 luglio 2011 a 09:24 #

    Michael R. Bloomberg ha inziato da tempo una politica di attenzione nei confronti dei pedoni e dei ciclisti

    LOL L’attuale amministrazione newyorckese ha messo in atto una guerra contro i ciclisti, è vero, sono estremamente attenti ai ciclisti, ci sono decine di articoli diffusissimi su contravvenzioni ingiustificate, con casi estremi come una ciclista arrestata in modo brutale.

    Alcuni esempi qui o su bikesnobnyc

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: