La civiltà ha un limite: 30 – Fonte O.M.S.

15 Mag

Giovedì, nel corso della presentazione del Piano quadro per la Ciclabilità del Comune di Roma, la rappresentante dell’Organizzazione Mondiale per la Sanità ha mostrato la nostra maglietta “La civiltà ha un limite: 30” per illustrare gli effetti letali sull’organismo umano derivanti dall’impatto a velocità più elevate.

.

(incidentalmente ciò è coinciso con l’ingresso in sala dell’assessore De Lillo, che si è ritrovato spiattellata in faccia questa scomoda verità…)

Annunci

2 Risposte to “La civiltà ha un limite: 30 – Fonte O.M.S.”

  1. Marcopie 15 maggio 2010 a 11:54 #

    “…la linea tra la vita e la morte passa per 30km/h”

  2. Diego 17 maggio 2010 a 08:38 #

    Il dramma è che qui a Roma si oltrepassano i limiti di 45,60 e ben oltre i 100 in strade che se non lo vedi non ci crederesti mai.
    Ma in una città dove nessuno con la macchina si ferma alle strisce pedonali compresi autobus ecc. ecc.la vedo durissima.fate una prova sulla ciclabile altezza cristoforo colombo dove le strisce sono straevidenziate;-)
    la line tra la vita e la morte e scusate la maleducazione passa per i testa di cazzo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: