Consigli per i turisti

20 Apr

English version:
http://www.flickr.com/photos/49333741@N04/4540324214/

French version:
http://www.flickr.com/photos/49333741@N04/4540572488/

German version:
http://www.flickr.com/photos/49333741@N04/4542353919/

Japanese version:
http://www.flickr.com/photos/49333741@N04/4545698972/

Immagine sotto licenza CC some rights reserved.

L’originale dell’immagine – sempre CC non per scopi commerciali e con reuse – è qui: http://www.flickr.com/photos/tonyjcase/2986287362/
Annunci

25 Risposte to “Consigli per i turisti”

  1. rotafixa 20 aprile 2010 a 18:22 #

    questa campagna è in occasione del compleanno di roma, il 21 aprile.

    buon compleanno alla città antica più violentata dalle macchine, buon compleanno alla bellezza sfregiata dall’incuria di chi ci abita e di chi la amministra, buon compleanno all’urbe calpestato da milioni di tonnellate di spostamenti che possono essere evitati con un po’ d’amore, cura e attenzione.

  2. diego 20 aprile 2010 a 20:38 #

    Ma la pubblicità è solo in lingua italiana?
    grazie.

  3. rotafixa 20 aprile 2010 a 20:48 #

    vogliamo tradurla in inglese, francese, tedesco, giapponese.
    anzi se qualcuno vuole proporsi per il giapponese lo faccia………

  4. arso 20 aprile 2010 a 21:01 #

    Ma l’immagine si può diffondere liberamente?
    Ho cercato ma non ho trovato la licenza dei contenuti del blog.

    Due suggerimenti:
    1) specificare la licenza
    2) creare una categoria (es. subvertising) per questo genere di contenuti.

  5. cinzia 20 aprile 2010 a 21:46 #

    ma l’immagine è stata presa da una campagna austriaca contro l’aids!?
    in cui veniva raffigurato il piede di un bambino nero con un cartellino..proprio come in questa!o sbaglio?

  6. Jazz Bikini 20 aprile 2010 a 21:51 #

    More Bus..Tube over the ground…More Bicycle…more Sport (to walk….and to run…)….but you must start…

  7. mauro 20 aprile 2010 a 23:16 #

    Traduzione in inglese:

    A walk through the streets of Rome?
    You’d better go to another town.

    Rome traffic kills.
    Go elsewhere.

  8. mauro 20 aprile 2010 a 23:23 #

    In francese:

    Se-promener dans les rues de Rome?
    Une autre cité serait mieux.

    Le traffic de Rome tues.
    Allez-vous ailleurs.

  9. mauro 20 aprile 2010 a 23:56 #

    scusa, in francese è “le traffic de Rome tue”, senza la s finale.

  10. M!!! 21 aprile 2010 a 09:35 #

    Grazie Mauro…
    M!!!

  11. geecols 21 aprile 2010 a 09:44 #

    Mauro,
    possibile che sia “une autre ville”? Mi è sorto il dubbio.

  12. Mauro 21 aprile 2010 a 10:27 #

    Giacomo, hanno sfumature di significato: a me piaceva di piu’ “cité”, ma forse “ville” è più adatto, hai ragione 🙂

  13. geecols 21 aprile 2010 a 10:43 #

    Mauro, ho rispolverato la grammaire e ora mi pare migliore la tua invece 🙂 E grazie per le traduzioni!

  14. ppb 21 aprile 2010 a 12:19 #

    In Inglese lo hanno già tradotto questo magazine di MIAMI:

    Guardate un pò quà dove è arrivato DTSM:
    http://www.bestmiaminews.com/italian-transportation-activists-hit-where-it-hurts/

    “Walking the streets of Rome? Better another city. Rome’s traffic kills. Go elsewhere.”

    Che figata! Complimenti al grafico.
    Che dite di inviare a questi di miami la grafica già editata in inglese???

    What do you think about shock and awe campaigns? Would something like this get our policy makers to take our pedestrian safety more seriously?

    DTSM is a blog, not unlike TransitMiami, focused on communicating the hazards of Italy’s most dangerous urban streets and keeping residents informed as to what they can do to effect change. No word yet on how DTSM is spreading this campaign.

  15. manuel 21 aprile 2010 a 21:22 #

    In tedesco se serve, dovrebbe suonare piu o meno cosi:

    Spazieren in Rom?
    Lieber in einem anderem Stadt.

    Der Verkehr von Rom bringt euch um.
    Geht woanders.

    ciao
    manuel

  16. Tom Rankin 23 aprile 2010 a 07:30 #

    “Walking the streets of Rome? Better another city. Rome’s traffic kills. Go elsewhere.”
    Good, but I would say “Strolling the streets of Rome?”

  17. Ciclonauta 23 aprile 2010 a 10:21 #

    Ancora una volta il Coordinamento ha fatto centro.
    Una foto cosi, vale molto piu’ di mille pistoleros
    Se mi capita a tiro chi dico io , (la foto) me la faccio tradurre in giapponese .

  18. ppb 23 aprile 2010 a 12:02 #

    Hi, Tom!
    Great blog, what do you think about a post on your blog about this?
    We need support of good willing people.
    If you’re interested on green sustainable life on Rome you can share the postcard too..
    If you go to the forum of the site you can find the postcard in english version!!
    thanks for commitment…

  19. Marcopie 23 aprile 2010 a 13:45 #

    Mettiamo sotto l’immagine i links alle versioni nelle altre lingue.

  20. rotafixa 23 aprile 2010 a 14:42 #

    lo sto chiedendo in tutte le salse. ennamo su’….

  21. giuso 26 aprile 2010 a 18:26 #

    in francese corretto é :
    se balader dans les rues de Rome? mieux vaut aller dans une autre ville
    le traffic de Rome tue, allez ailleurs.

    in inglese corretto é:
    a walk through the streets of Rome? it would be better to choose another city
    the roman traffic kills, go elsewhere.

    con affetto
    giuso

Trackbacks/Pingbacks

  1. Italian Transportation Activists Hit Where It Hurts | Best Miami News - 20 aprile 2010

    […] Dangerous By Design? Rome has similar problem with motorist-caused fatal collisions. One group, Di Traffic Si Muore (literally “By traffic one dies”), created this shock campaign directed towards […]

  2. Vacanze romane « Pignoni - 21 aprile 2010

    […] 21, 2010 in tra ostacoli e veicoli http://www.ditrafficosimuore.org/2010/04/consigli-per-i-turisti/ "Gli uomini liberi possono percorrere la strada che conduce a relazioni produttive solo alla […]

  3. L’INIZIATIVA: Una vittima della strada in obitorio ecco la campagna shock dei ciclisti « Il Blog di Deamaltea Formazione e Energie Sostenibili - 22 aprile 2010

    […] lenzuolo dell’obitorio. Mentre il Campidoglio fornisce dati rassicuranti sul turismo a Roma, il coordinamento “Di traffico si muore” (www.ditrafficosimuore.org) lancia una campagna …attraverso una cartolina che da oggi verrà fatta circolare in […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: