Archivio | marzo, 2010

“Di traffico si muore” in Campidoglio

25 Mar

Stamattina “blitz” di Paolo Bellino e dei partecipanti al Coordinamento “Di Traffico Si Muore” in Campidoglio. Leggete il resoconto sul sito web del Corriere.

Annunci

sabato 20 marzo alle 15.00 “NO ALLA FORMULA 1 ALL’EUR, SÌ ALLE 2 RUOTE ECOLOGICHE”

18 Mar

Il Coordinamento Roma Ciclabile, in collaborazione con i comitati
Consiglio Quartiere Eur e Salute
Ambiente Eur e con altre associazioni, sta promuovendo una pedalata
amatoriale che partirà sabato 20 marzo alle 15.00 davanti all’ex
velodromo, in via primati sportivi altezza civico 86, zona Eur.
Vogliamo cogliere l’occasione per rilanciare le nostre esigenze, la
tutela della bicicletta come mezzo di spostamento privilegiato, e per
dimostrare il nostro dissenso nei confronti di scelte politiche che
andranno a ledere la qualità della vita di tutti i cittadini,
soprattutto di quelli del quartiere Eur.
Diciamo “NO ALLA FORMULA 1 ALL’EUR, SÌ ALLE 2 RUOTE ECOLOGICHE”;
chiediamo che l’Eur venga reso ciclabile e che sull’area dell’ex
velodromo, fatto esplodere di recente nonostante contenesse fibre di
amianto, venga realizzata un’area a servizio dello sport.
Per la buona riuscita dell’evento ovviamente occorre la collaborazione
di tutti e grande partecipazione. Per questo occorre far sapere a più
persone possibili di questa pedalata del 20 marzo e… partecipare numerosi!

Riunione del coordinamento – mercoledì 17 marzo

16 Mar

Martedì 9 marzo abbiamo preso parte al nuovo incontro del tavolo tecnico e la settimana prossima (24 marzo) ci sarà un altro incontro. Per parlare di questo ed altri argomenti il coordinamento si riunisce domani, mercoledì, alle 19:30 in Ciclofficina Centrale, via Baccina 37.

Incontro con Paolo Bellino, candidato al consiglio regionale

15 Mar

Stasera, alle 20.00, Paolo Bellino, candidato (indipendente) con i Verdi alla Regione Lazio incontrerà simpatizzanti e semplici curiosi presso la sede dei Ciclonauti in via Baccina 34,36.

“Trofeo tartaruga” di Legambiente. Nel traffico vince l’assessore in bici

11 Mar

“Trofeo tartaruga” di Legambiente. Nel traffico vince l’assessore in bici. Bicicletta, scooter, auto o bus: L’edizione 2010 del ‘Trofeo tartaruga’, organizzato da Legambiente, li ha messi in competizione per scoprire come tradizione quale mezzo di trasporto meglio si destreggia nella ‘giungla’ urbana di Roma. Concorrenti d’eccezione Fabio D Lillo, assessore all’Ambiente, che ha vinto il trofeo in sella ad una bicicletta e Sergio Marchi, collega alla Mobilità salito su un bus.

“Prima a tagliare il traguardo la bici, che in 20 minuti ha coperto i circa 4,5 km del percorso, seguita dallo scooter che ha impiegato 38 minuti, dall’automobile arrivata dopo 44 minuti e, pochi istanti dopo, dal mezzo pubblico giunto a destinazione dopo 46 minuti e tre cambi d’autobus.

Dall’edizione locale di Repubblica

Mobilità, De Lillo in bici e Marchi in bus per “Trofeo Tartaruga”

10 Mar

Mobilità, De Lillo in bici e Marchi in bus per “Trofeo Tartaruga”. La bici che sfida l’auto insieme gareggiano con lo scooter e tutti sfidano il mezzo pubblico. È la ventesima edizione del trofeo Tartaruga di Legambiente che per l’edizione 2010 ha visto scendere in campo concorrenti d’eccezione come gli assessori capitolini alla mobilità e all’ambiente, rispettivamente Sergio Marchi e Fabio De Lillo.

Dall’edizione locale di Repubblica

Pirata della strada: il padre lo copre. La studentessa operata alla testa

9 Mar

Pirata della strada: il padre lo copre. La studentessa operata alla testa. Per i vigili a bordo c’erano almeno due ragazzi, ma il genitore insiste: «No, guidavo io». Trovata la C3 distrutta.

ROMA – Il parabrezza è in frantumi, come se un gigante si fosse messo a tirare di boxe. Il cofano è rientrato di un terzo, lasciando scoperto il radiatore. Era in un garage di via Prenestina, la Citroen C3 nera che avrebbe ridotto in fin di vita la studentessa di Atlanta, Julie Brian. A Roma per una vacanza premio e travolta da un pirata della strada in piazza San Giovanni.

Dall’edizione locale del Corriere della Sera